,

Guida per un pene più grosso

Come avere un pene più grosso: ecco la guida pratica!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Se siete arrivati a questa pagina, vuol dire che siete uno di quegli uomini che, troppo spesso, si ritrovano davanti ad uno specchio osservando le parti bassi e domandandosi come mai il proprio pene sia così piccoli. Non preoccupatevi, perché questo è senz’altro un quesito assai comune per gli uomini che hanno un pene di dimensioni ridotte o che, comunque, vorrebbero avere un pene più lungo e grosso.

Come avere un pene più grosso

Come potrete ben immaginare, oggigiorno non esiste ancora una spiegazione chiara che evidenzi come far diventare più lungo il proprio pene: così, nella mente si affollano diversi interrogativi come “possono far diventare più grande il mio pene?”, “Devo prendere delle pillole?”, “Ci sono degli effetti collaterali a cui si può andare incontro?” ecc. Se da un lato ci sono le domande, dall’altra parte vi sono pure tanti falsi miti che vanno ad alimentare le incertezze ed i quesiti circa questa tematica.

Proprio per questo, oggi vi parleremo di tutti quei falsi miti che fanno pensare che non sia possibile raggiungere il proprio obiettivo!

 

Tutti i falsi miti sulla crescita del pene

 

Iniziamo dicendo che il primo falso mito fa pensare che l’uomo che nasce con un pene grande sia soddisfatto, mentre che quello che si ritrova con un fallo più piccolo non può far assolutamente nulla e, quindi, viene continuamente deriso. Fortunatamente, in passato sono stati condotti diversi studi che hanno evidenziato come degli uomini sono stati in grado di ottenere un pene lungo e virile, proprio come desideravano.

 

Il pene si configura per metà come un muscolo e, di conseguenza, non è vero dire che gli esercizi non servono a nulla: difatti, esercitandosi con delle mosse specifiche sarà possibile ottenere dei centimetri in più, ma naturalmente non nell’immediato. Quindi, allenando il pene si potrà avere un risultato in lunghezza e diametro maggiorati!

 

Un’altra cosa che si è soliti dire e che ci si può far male allenandosi in modo errato con degli strumenti: in realtà non è così, poiché sarà necessario fare molta attenzione a come ci si comporta quando si effettuano determinati movimenti con il pene.  Ricordatevi, peraltro, che allenando bene il pene potrete vantarvi di avere un’erezione più duratura, ma anche una prostata sarà più sana e il flusso del sangue sarà migliore in un’area considerata un’estremità. Quindi, oltre ad un pene più lungo, potrete trarne dei vantaggi per quanto riguarda la salute in generale.

 

Quello che dovete fare subito per un pene grande

Queste dritte vi aiuteranno solo in parte nella crescita del pene, perciò ricordatevi che sarà assolutamente necessario affiancare degli esercizi a quanto stiamo per dirvi:

  1. Accorciare o depilare i peli pubici per lasciare maggiore slancio di crescita al membro maschile;
  2. Guardatevi dallo specchio per capire quanto sia lungo realmente il vostro pene;
  3. Provate ad effettuare un tiraggio leggero del pene, impugnandolo non dalla testa, solo quando è flaccido e per qualche secondo;
  4. Stop alle sigarette, poiché il fumo può compromettere la circolazione e, quindi, anche una corretta erezione;
  5. Trattenendo la pipì si può notare un ingrandimento del pene, ma naturalmente l’urina non è da trattenere in continuazione;
  6. Perdere i chili di troppo può aiutarti ad avere una salute migliore e, di conseguenza, si può osservare meglio il pene;
  7. L’autostima vi aiuterà a sentirvi meglio, quindi non sottovalutate il vostro pene che potrà certamente migliorare con degli esercizi precisi;
  8. Pensando a qualcosa di eccitante potrete notare uno stato di eccitazione che fa aumentare la quantità di sangue nel pene, facendolo aumentare di dimensione;
  9. Con una guida corretta come quella che vi proponiamo, potrete avere i risultati che cercavate!

Commenti

commenti