,

Il pene che le donne preferiscono

Dimensioni pene: quello che le donne apprezzano di più

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

L’opinione circa le dimensioni del pene dell’uomo sono diverse: da una parte, difatti, vi sono le donne che si schiarano a favore di un fallo grande, mentre dall’altra parte vi sono quelle che invece credono che un pene piccolo o curvo può avere i suoi lati positivi. Naturalmente, vi sono anche delle dimensioni medie da tenere in considerazione anche per il proprio pene!

Le dimensioni dal punto di vista scientifico

Dal punto di vista scientifico, vi sono diversi studi che hanno evidenziato com’è il pene di un uomo e quali sono le dimensioni medie. Tra i primissimi studi vi è quello di Alfred Kinsey condotto nel 1948. Lo studio, che subito fece accendere lo scalpore sulla sua figura di quest’uomo, sottopose ad un questionario ben 3500 studenti universitari. A questi veniva richiesto di misurare il membro maschile – sia lunghezza che circonferenza – a riposo ed in erezione. I risultati portarono a dei numeri precisi: a riposo il pene era lungo e largo 10 centimetri, mentre in erezione era lungo 16 centimetri e largo 12 centimetri.

 

Nonostante sia uno studio interessante, oggigiorno questo non è molto preciso per il metodo di misurazione che è stato adottato non era molto affidabile. Ad ogni modo, un altro studio più recente è stato fatto nel 2003 dalla Lifestyle Condom Company: in tal caso, i 300 uomini sottoposti al test misurarono dimensioni medie di 15 cm di lunghezza e 12 cm di diametro, quindi qualcosa di meno rispetto ai dati ottenuti con il primo studio.

 

Se anche voi desiderate misurare il vostro pene, vi basterà recuperare un righetto rigido per capire quant’è lungo ed un metro da sarta per capire quant’è il diametro del membro maschile. La misurazione sarà da farsi circa a metà del pene. Ad ogni modo, la maggior parte degli uomini rientra nelle misure di media quantificabili in 15-16 cm di lunghezza durante l’erezione; al di sotto dei 10 cm si ha a che fare con la micropenia, una patologia che potrete approfondire con il medico.

 

È possibile allungare il pene?

La disinformazione, a volte, porta a pensare che non sia possibile allungare il pene e, addirittura, c’è chi afferma che sia impossibile. Scegliendo di prendere in considerazione gli esercizi più idonei è possibile raggiungere il proprio obiettivo e guadagnare addirittura 3 cm di lunghezza e circonferenza. Naturalmente, dovrete sapere che non sarà un risultato che otterrete nell’immediato, ma dovrete lavorare a lungo.

Commenti

commenti